giovaniemissione.it

Diversi (Roberto Laurita)


No, non è vero che la diversità

viene accettata spontaneamente.

Ci sono momenti in cui essa

mette a dura prova i nostri nervi,

ci sono frangenti in cui

vorremmo annullarla, come d'incanto,

per trovare tutti d'accordo con noi,

con gli stessi gusti e gli stessi desideri.

Tu ci hai fatti diversi:

lo vogliamo o no, questa è la realtà.

Una realtà scomoda,

per chi ama troppo l'ordine.

e la compattezza.

Una realtà colma di ricchezza.

per chi sa apprezzare le risorse

in qualunque persona.

Una realtà imbarazzante

per chi la avverte come un attentato

alle sue opinioni,

alla sua personalità.

Una realtà benefica,

per chi ama la propria e l'altrui libertà.

Grazie, Signore, per tutte le differenze

di pelle, di cultura, di tradizioni.

Grazie per averci salvati

dall'omologazione e dall'appiattimento,

dalla clonazione e dalla massificazione.

Grazie per tutti quelli che ci obbligano

a prendere atto del loro pensiero,

del loro temperamento, delle loro abitudini

così diversi dai nostri.

( Roberto Laurita )

Condividi questo articolo:

Registrati alla newsletter