giovaniemissione.it

Ti ringrazio mi Dio di avermi creato negro

  torna alla pagina delle preghiere
PER AMORE ALLA VITA

 

É per amore.

Si, é per amore alla vita

che cantiamo

e, tante volte,

piangiamo.

 

É per amore alla vita

che stiamo lottando

e andiamo lentamente

per cercare la luce

e la libertá dei mattini di sole.

 

É per amore,

si, é per amore alla vita

evidentemente

che affrontiamo direttamente

questo immenso dolore

che ci si impone

in questo regno amaro

di odio presente.

 

É per amore alla vita

che stiamo nelle strade,

nelle piazze, nelle vie...

e gridando parole di un nuovo ordine!

 

Si, é per amore alla vita

che marciamo nelle notti

di luna nuova

alzando le braccia

contro la furia della tempesta,

pronti a riconquistare la terra che ci rubarono.

Andiamo a piantare i fiori

e le sementi

che per secoli sono rimasti inattivi.

 

É per amore,

si, é per amore alla vita

che, profondamente sofferenti,

raccogliamo nelle nostre braccia

coloro che sono stati feriti

e quando non possiamo piú restituirgli il respiro

noi riceviamo l'Eucarestia del loro sangue

e facciamo risuscitare

in migliaia di vite e sorrisi!

 

É per amore,

si é per amore alla vita,

che scriviamo nelle pietre

i poemi della speranza ribelle,

che scriviamo nei muri e nelle porte

messaggi coraggiosi di un nuovo futuro,

nel suono allegro di un carnevale di un popolo libero.

 

É per amore

che ci abbracciamo,

che ci baciamo negli angoli di strada

che non abbiamo paura di andare di man  data,

seguendo la bandiera della pace

e della tenerezza derivante.

 

É per amore

si per amore alla vita

che disperatamente ci amiamo! (Zé Vicente)

 

Condividi questo articolo:

Registrati alla newsletter