giovaniemissione.it

Padre Nostro

abbiamo il coragggio di pregarlo?

Non dire: Padre,
se ogni giorno
non ti comporti come un figlio.

Non dire: Nostro,

se vivi isolato nel tuo egoismo.

Non dire: Che sei nei cieli,

se pensi solo alle cose terrene.

Non dire: Sia santificato il tuo nome,

se non lo onori.

Nom dire: Venga il tuo regno,

se lo confondi
con un risultato materiale.

Non dire: Sia fatta la tua volontà,

se non l’accetti quando è dolorosa.

Non dire: Il nostro pane quotidiano,

se non ti preoccupi
della gente che ha fame.

Non dire: Perdona i nostri debiti,

se conservi rancore verso tuo fratello.

Non dire: Liberaci dal male,

se non prendi posizione verso il male.

Non dire: Amen,

se non hai capito o non hai preso
sul serio la parola del Padre Nostro.

Condividi questo articolo:

Registrati alla newsletter